Monthly Archives:

ottobre 2014

    Architettura e Interior Design -Suggestioni/ Progettare casa

    Pavimenti sopraelevati per esterni

    Il pavimento accessibile sopraelevato è chiamato a risolvere casi progettuali molto diversi tra di loro, sia per interni che per sistemazioni esterne. Edifici che ospitano uffici, aeroporti o stazioni ferroviarie, musei ed esposizioni, auditorium e sale congressi, ospedali e cliniche, università e scuole, spazi urbani, parchi e giardini; tutto ciò senza mai dimenticare le esigenze per cui è nato, cioè le funzioni che svolge per i Data Center e le Control Rooms di processi industriali.
    Esempio di pavimentazione sopraelevata
    per esterno in doghe in legno
    Saper modulare la valenza dei parametri funzionali e definire il prodotto specifico per ogni diverso caso deriva dalla capacità di progettare, dalla ricerca tecnologica e dall’esperienza produttiva.
    Un pavimento sopraelevato, o pavimento galleggiante, rappresenta un efficace ed intelligente metodo non solo per la gestione del passaggio di cavi e di componenti elettriche, ma anche per la gestione del riscaldamento e del raffreddamento dell’ambiente.
    Pannello in diamond green Zincol Italia S.p.a.
    e dettaglio pavimento
    “Andiamo verso ilfuturo grazie al passato” è lo slogan di un’azienda leader in Italia, Moncini, fondata nel 1910 nel settore della lavorazione delle pietre naturali. Attenti all’evolversi del mercato, dagli anni ottanta hanno avuto modo di sviluppare la produzione di pavimenti sopraelevati, pavimentazioni e rivestimenti tecnici, produttori inoltre di manufatti in pietra naturale per l’arredo urbano.
    Moncini progetta e fabbrica pavimenti sopraelevati per ogni esigenza funzionale e strutturale attraverso prodotti e materiali unici ed esclusivi, ad alto contenuto estetico con forme e modulazioni personalizzabili. L’azienda opera nel settore con un occhio di riguardo alle prestazioni che si vogliono ottenere:
    • ANTISISMICITA’
    • RIGIDITA’ E RESISTENZA AI CARICHI
    • SOPRAELEVAZIONE
    • ISOLAMENTO ACUSTICO
    • SICUREZZA CONTRO IL FUOCO
    • CONDUTTIVITA’ ELETTROSTATICA
    • SALUBRITA’ AMBIENTALE
    • ARCHITETTURA SOSTENIBILE
    • SICUREZZA CONTRO FOLGORAZIONI ELETTRICHE E MESSE A TERRA
    E’ possibile scegliere tra una vasta gamma di rivestimenti diversificati del piano di calpestio: marmo, granito, grès porcellanato, parquet, acciaio inox, linoleum, gomma, moquette, mosaici e porfidi..
    Diventa una realtà concreta personalizzare il pavimento sopraelevato con bordi antiurto perimetrali in tinta RAL e impreziosirli con elementi in materiali pregiati quali acciaio e ottone, e per qualsiasi tipologia di pavimento sopraelevato, in perfetto connubio tra qualità e prezzo, è possibile creare sui pannelli lavorazioni, loghi e intarsi con waterjet o laser.
    Esempio di pannello dimensione 90 X 90 con rivestimento in grès e pannello in granito cava Moncini e
    supporto in granito e finitura in gres effetto listone legno
    1_ Pannello composto dall’accoppiamento di due piastrelle in gres Royal Mosa
    2_ Esempio di pannello dimensione: 60 X 30
    3_  Esempio di pannello dimensione: 30 X 120
    Uno dei prodotti di punta dell’azienda Moncini è il Pannello Mongreen, ecologico, eco-compatibile, naturalmente anti-batterico, con nessun problema per trasporto in pubbliche discariche. Con un notevole risparmio sui costi di manutenzione per la pulizia ordinaria/straordinaria, il pannello Mongreen non necessita di inceratura e possiede un’ eccellente resistenza all’abrasione con una conseguente durata nel tempo. Per le caratteristiche intrinseche e i valori certificati, l’investimento risulta facilmente ammortizzabile nel medio, lungo periodo di vita del pavimento sopraelevato.
    Caratteristiche Fisiche e Petrografiche del Pannello Mongreen :
    • Prodotto naturale;
    • Molto dura e compatta;
    • Prove di carico concentrato e distribuito per carichi pesanti e speciali: superate e certificate 
    • Assorbimento acqua: 0,12% ovvero utilizzabile anche all’esterno
    • Resistente all’abrasione;
    • Non scivolosa;
    • Resistente nel tempo;
    • Facilità di pulizia.   
    Marmo, gres, parquet, moquette, pvc, acciaio, sono solo alcune delle infinite possibilità di scelta per la finitura del vostro pavimento sopraelevato. Contattate l’azienda Moncini per toccare “dal vivo” le loro proposte nello showroom di Milano e per ottenere un preventivo per un pavimento sopraelevato.

CONSIGLIA Il Miele