Antipasti - Finger food - Aperitivi/ Contorni/ La natura in cucina/ Le mie ricette/ Ricette regionali/ Secondi/ Secondi di pesce

Polpo all’insalata

Oggi vi lascio una super ricetta, intramontabile, il Polpo all’insalata. E’ un piatto della tradizione, diffuso soprattutto al Sud Italia. Il Polpo all’insalata si può gustare come antipasto o come piatto principale se in aggiunta ci sono le patate, o come nel mio caso del riso venere.

Il polpo all’insalata è un pasto che preparo soprattutto d’estate, ma se capita di trovare un ottimo polpo dal mio pescivendolo di fiducia è un piatto riuscitissimo anche nelle stagioni più fredde.

Polpo all'insalata

Polpo all’insalata

La versione di oggi è molto ricca, è un’insalata con verdurine, riso venere, legumi e mazzancolle.

Insomma, cosa aspettate? Segnatevi gli ingredienti per la spesa e prepariamo insieme il mio Polpo all’insalata.

 

Ingredienti per 4 persone:
1 Polpo di circa 700/800 gr
mezza cipolla
1 costa di sedano
2/3 pomodori
1 carote
bacche di ginepro q.b.
1 foglia di alloro
grani di pepe q.b.
3/4 carote
2/3 zucchine
60 gr di piselli
100 gr di ceci già cotti
una dozzina di mazzancolle sgusciate
80 gr di riso venere
succo e buccia di 2 limoni
sale e pepe q.b.
olio evo
prezzemolo tritato

 

Polpo all'insalata

Polpo all’insalata

Innanzitutto dobbiamo lessare il polpo per preparare un’ottima insalata. Pulire ed eviscerare il polpo, sciacquarlo bene sotto l’acqua corrente. In una capiente casseruola preparare un brodo vegetale con: sedano, carota, cipolla, pomodori, bacche di ginepro, grani di pepe e foglia di alloro. Aspettare il bollore e immergete il polpo nel brodo appena preparato. Cuocere finchè il polpo non sia tenero al punto giusto, aiutatevi con una forchetta per sentire la morbidezza del mollusco. La riuscita del vostro Polpo all’insalata dipenderà dalla cottura, quindi attenzione a cuocere il polpo ad hoc.

Polpo all'insalata

Polpo all’insalata

A parte sbollentare tutte le verdure: le carotine, i piselli, le zucchine ed il sedano. Lessare il riso venere con un cucchiaino di sale grosso e una volta cotto lasciarlo raffreddare.

Spadellare in un filo d’olio caldo le mazzancolle e i ceci già lessati per 2-3 minuti e lasciare intiepidire.

Siamo pronti per creare la nostra insalata: bisogna unire tutti gli ingredienti. Il polpo cotto e ormai freddo, tagliato a tocchetti, tutte le verdure lessate e tagliate a julienne, i ceci e le mazzancolle.

Polpo all'insalata

Polpo all’insalata

Trasferire il Polpo all’insalata in un piatto da portata o in una bella insalatiera e condire con abbondate olio evo, sale, pepe, succo di due limoni e la buccia grattugiata di mezzo limone (non trattato). Ecco che dimenticavo! Una spolverata di prezzemolo fresco appena tritato ed il piatto è perfetto!

Buon appetito amici! 

 

Un architetto in cucina

Un architetto in cucina

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

CONSIGLIA Torta di mais