Il cibo nel mondo/ La natura in cucina/ Le mie ricette/ Pasta Fresca/ Primi/ Ricette regionali/ Zuppe

Pizzoccheri alla Valtellinese

I Pizzoccheri alla Valtellinese è uno dei piatti che per eccellenza si considera invernale. Fa subito pensare alla montagna, la neve, il freddo ed il caminetto acceso. In effetti è un piatto davvero povero, pochi ingredienti: pasta di grano saraceno, verza, patate e formaggio di alpeggio. E’ anche un ottimo pasto vegetariano, completo e gustoso.

I Pizzoccheri alla Valtellinese è di sicuro un pasto molto calorico, soprattutto per la presenza del burro e del formaggio. Ma diciamocelo, in inverno bisogna fare il pieno di calorie, quelle buone! Magari riducendo un pochino la quantità dei grassi ed aumentando la quantità della verza.

I Pizzoccheri alla Valtellinese

I Pizzoccheri alla Valtellinese

Ecco, la mia ricetta è studiata per rendere questo piatto un pochino più leggero e meno calorico, senza però rinunciare al gusto e alla tradizione.

 

Ingredienti per 4 persone:
300 gr di pizzoccheri di grano saraceno
1 verza medio-piccola
4 patate medie
150 gr di formaggio semigrasso valtellinese o Fontina di alpeggio
20 gr di burro
10 gr di olio evo
qualche foglia di salvia
1 spicchio d’aglio
sale e pepe q.b.

Ecco come preparare la ricetta dei I Pizzoccheri alla Valtellinese passo passo, seguite le foto di tutti i passaggi!

I Pizzoccheri alla Valtellinese

I Pizzoccheri alla Valtellinese

Per prima cosa è necessario tagliare il formaggio a fettine sottili. Vi consiglio un formaggio semigrasso valtellinese per rispettare la tradizione. Io invece ho utilizzato una Fontina di alpeggio per la mia tradizione valdostana. Il risultato naturalmente è stato SUPER!

Successivamente bisogna pelare e tagliare le patate a piccoli tocchi. Lavate e tagliate a listarelle anche la verza. Cuocete le patate e la verza in acqua salata e a cottura quasi ultimata aggiungete i pizzoccheri. Cuocere ancora per i minuti di cottura riportati sulla confezione, 15 minuti circa.

I Pizzoccheri alla Valtellinese

I Pizzoccheri alla Valtellinese

Fate rosolare con olio e burro uno spicchio d’aglio e  2 o 3 foglie di salvia. Quando i Pizzoccheri alla Valtellinese sono ancora al dente versate il tutto in una grande teglia e versate sopra il burro fuso ed il formaggio.

Mescolate bene ed aggiungete una spolverata di pepe.

Pizzoccheri alla Valtellinese

Pizzoccheri alla Valtellinese

Mi raccomando, i Pizzoccheri alla Valtellinese è un piatto da servire bollente ed è da accompagnare ad un buon calice di vino rosso, magari Valtellinese!

Un architetto in cucina

Un architetto in cucina

 

 

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

CONSIGLIA The Original New York Cheese Cake