Monthly Archives:

febbraio 2017

    Le mie ricette/ Primi

    Gnocchi verdi con salsa di barbabietola

    Gnocchi verdi

    Gli gnocchi verdi sono una divertente variante dei classici gnocchi di sole patate. Questi di oggi poi sono davvero unici, a base di spinaci e cicorie su una golosa salsa rossa di barbabietole.

    Facili e simpatici da preparare anche con i bambini, questa ricetta infatti l’ho preparata con il prezioso aiuto della mia piccola Lucrezia Marie. Ormai lo sapete, adoro impastare a 4 mani con le manine della mia piccola di 2 anni e mezzo! Adoro passare momenti in cucina con mia figlia, sono attimi unici, da tenere impressi nel cuore.

    Gnocchi verdi

    Gnocchi verdi

    Con questo vorrei dirvi che la ricetta degli Gnocchi verdi con salsa di barbabietola è davvero facilissima da fare. Buona e gustosa, ma anche interessante per gli occhi e l’olfatto, insomma un piatto sensoriale!

    Un pasto completo, dai gusti morbidi, un vero comfortfood!
    Ingredienti per 4 persone:

    800 gr di patate

    200 gr di farina

    250 gr di spinaci e cicorie (misti)
    2 uova
    2 barbabietole
    mezza cipolla rossa
    aglio
    olio evo
    una noce di burro
    sale e pepe q.b.

     

    In una pentola capiente lessate le patate. Intanto in una padella soffriggete uno spicchi d’aglio con un filo d’olio evo ed aggiungere gli spinaci e la cicoria ben lavati e mondati. Cuocere per circa 15 minuti e a cottura ultimata strizzateli e tritateli finemente.

    Schiacciare le patate ed unirle agli spinaci, aggiungere la farina e le uova. Impastare fino ad ottenere un’impasto omogeneo. Non deve essere troppo infarinato, altrimenti gli gnocchi risulteranno gommosi e duri.

    Dividere l’impasto in 4 porzioni uguali. Su di un piano infarinato, allungare la pasta con le mani fino ad avere un cilindro dello spessore di 2-3 cm. Tagliate con un coltello della grandezza desiderata i vostri gnocchi verdi.

    Lasciate riposare gli gnocchi su di un canovaccio pulito, asciutto e leggermente infarinato.

    Intanto prepariamo la salsa di barbabietola. Lessate le barbabietole e una volta cotte tagliarle a dadini e saltarle in padella per circa 10 minuti con mezza cipolla rossa e un filo d’olio evo. Frullate il tutto con un frullatore ad immersione.

    Gnocchi verdi

    Gnocchi verdi

    A questo punto bisogna lessare gli gnocchi, scolarli e passarli in padella con una noce di burro. Servirli adagiati sulla crema di barbabietola ben calda. Spolverare a piacere con del pepe bianco e/o del parmigiano reggiano.

    Buon appetito amici e ricordate di mettere un like sulla mia Fanpage di FB.

    Un architetto in cucina

    Un architetto in cucina

CONSIGLIA Gateau au chocolat