Confetture e conserve/ Contorni/ La natura in cucina/ Le mie ricette/ Primi/ Zuppe

Sugo di verdure Passe-Partout

La ricetta del Sugo di verdure Passe-Partout è davvero facile e veloce, adatta per mille preparazioni e piace davvero a tutti! Io lo utilizzo per condire velocemente una pasta, per farcire le lasagne bianche con besciamella, per un contorno ai secondi.. insomma davvero per tutto! Poi ne faccio sempre un pò in più, così ne congelo un paio di porzione in vaschette da gelo e ce l’ho sempre pronto anche per il lungo inverno valdostano!

In inverno trovo molto piacevole mangiare un sughetto di verdure coloratissime, mette subito di buon umore!

La volete la ricetta completa? Allora continuate a leggere..

Sugo di verdure Passe-Partout

Sugo di verdure Passe-Partout

Ingredienti per 4 persone:

3-4 Cipollotti freschi

2 Carote

3 Zucchine

70 gr di Pisellini primavera

150 gr di Fagiolini

2 Peperoni

3- 4 Patate novelle

150 gr di Prosciutto cotto a cubetti

Sale e pepe q.b. 

2 cucchiai di olio evo

Basilico fresco q.b.

Per la preparazione del Sugo di verdure Passe-Partout ho utilizzato il mio amato Wok, che cucina con una perfetta umidità e temperatura costante. Ma se non lo avete, potrete comunque preparare il vostro sughetto con qualsiasi casseruola o padella antiaderente.

  • Prima di tutto dovrete mondare, lavare e tagliare a piccoli tocchetti tutte le verdure. A me rilassa moltissimo “cubettare” le verdure, a voi no?
  • Nella vostra padella fate rosolare a fiamma media i cipollotti, con l’olio evo, mezzo bicchiere d’aqua e una macinata di pepe. Fate andare per un 15 minuti coperto, vedrete che i cipollotti si ammorbidiranno e resteranno più digeribili.
  • A questo punto aggiungete le altre verdure e lasciate rosolare a fiamma medio-alta per 10 minuti, abbassate poi la fiamma e coprite la padella. Lasciate cuocere per altri 25-30 minuti, o fino a quando le patate non saranno perfettamente cotte. Io infatti mi regolo con le patate, se le altre verdure dovessero rimanere un pochino più croccanti non mi importa perchè le amo così, ma le patate vanno cotte alla perfezione! Quindi Regola n. 1: ASSAGGIATE SEMPRE!

Usate questo Sugo di verdure Passe-Partout come meglio credete, non lo lascerete più, parola mia!

Un architetto in cucina

Un architetto in cucina

Potete seguirmi anche sulla pagina Facebook Un Architetto in Cucina oppure su instagramtwitter, google+, linkedin e pinterest.

Invece se avete domande o vi servono consigli potete lasciare un commento qui sotto, vi risponderò con molto piacere.

 

 

 

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

CONSIGLIA Torta di mais