Dolci/ Il cibo nel mondo/ Le mie ricette/ Ricette regionali

Frittelle Palline di Carnevale

Buona domenica cari amici e buon Carnevale! Oggi vi lascio la ricetta delle Frittelle Palline di Carnevale, che ho fatto con la mia piccola aiutante treenne!!

Queste ultime settimane sono state all’insegna dell’influenza, io e Lulù ce la siamo beccate ben tre volte! Beh dicono che quest’anno sia tosta da superare e soprattutto questa influenza è caratterizzata proprio dalle ricadute continue. Io sono proprio stanca e soprattutto il mio cuore da mamma si spezza in mille pezzi ogni volta che incontro quegli occhietti sofferenti..

Però vorrei trovare del buono anche nelle giornate di febbre, perché il buono c’è sempre.
La colazione fatta con calma, il profumo di latte e biscotti mescolato al caffè… la dolcezza e delicatezza del film Belle et Sebastien, visto sul divano accoccolate… il caminetto acceso e lo scoppiettio della legna che ci fa compagnia tutto il giorno… le spremute di arancia fatte con tutto l’amore che ho… la nostra pasta e lenticchie per pranzo, per noi il vero confort food… il buon riposo del pomeriggio che ci ha ridato un po’ di energie… il tè delle 5, scelto da Lucrezia, sempre lo stesso, aromatizzato alla scorzetta di arancia e vaniglia… la cena leggera mangiando vellutata e chiacchierando con papà del film visto al mattino… la storia della buonanotte, di pensieri e di baci…

Frittelle Palline di Carnevale

Frittelle Palline di Carnevale

Il buono di oggi invece sono queste meravigliose Frittelle Palline di Carnevale, che oltre ad essere gustosissime, ci hanno regalato un pomeriggio divertente tra fornelli e farina sul naso!

La volete la ricetta? Eccola qui, è facilissima davvero!

Ingredienti per 6 persone:

100 gr di zucchero

300 gr di farina

60 gr di burro semifreddo

2 uova

mezza bacca di vaniglia

2 cucchiai di liquore Strega

2 pizzichi di sale

8 gr di lievito

olio per friggere q.b.

zucchero a velo per spolverare

Preparazione: 25 minuti – Procedimento:

  • Sbattete le uova con lo zucchero. Unite il burro, mescolate, aromatizzate con la vaniglia raschiata e il liquore Strega.
  • Incorporate la farina setacciata con il lievito ed il sale.
  • Mescolate per il tempo necessario ad amalgamare gli ingredienti: otterrete un composto piuttosto morbido.
  • Formate dei rotolini e dividete a tocchetti, poi arrotondateli.
  • Friggete le palline nell’olio caldo e scolatele a doratura su carta assorbente.
  • Spolverate le frittelle calde con lo zucchero a velo e servite subito.

Buon appetito!

 

Un architetto in cucina

Un architetto in cucina

Potete seguirmi anche sulla pagina Facebook Un Architetto in Cucina oppure su instagramtwitter, google+, linkedin e pinterest.

Invece se avete domande o vi servono consigli potete lasciare un commento qui sotto, vi risponderò con molto piacere.

 

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

CONSIGLIA Fluffosa al Cappuccino