Browsing Category

Pasta Fresca

    Le mie ricette/ Pasta Fresca/ Primi/ Ricette regionali

    Pasta fatta in casa con Philips Pasta Maker

    Pasta fatta in casa con Philips Pasta Maker

    L’estate sta finendo. Io mi impigrisco. Non esco, voglio solo coccole, divano e pasta fatta in casa. Si esatto, pasta fatta in casa con Philips Pasta Maker.

    11 Agosto, nel pieno dell’estate, dovrebbe essere una giornata calda e soleggiata. E invece no. 11 Agosto 2017, 13 gradi centigradi, nuvoloni, pioggia e neve in alta quota. Si avete letto bene, neve.

    Oggi scrivo così, frasi brevi e concise. Tanti punti. Cardigan di lana e tè alla rosa bollente. Bollitore che fischia, mani infarinate e tanta pasta fresca per i prossimi giorni.

    Pasta fatta in casa con Philips Pasta Maker

    Pasta fatta in casa con Philips Pasta Maker

    Tagliolini, rigatoni, spaghettoni, tagliatelle.. Tutti pronti per essere consumati stasera per una semplicissima cacio e pepe e nei prossimi giorni per ragù alla bolognese e sughi alle verdure.

    Avete mai provato a preparare la pasta fatta in casa con Philips Pasta Maker? No? Davvero? Rimediate! Non ve ne pentirete.

    Vi racconto velocemente come funziona la Philips Pasta Maker.  Si tratta di un elettrodomestico innovativo, velocissimo e soprattutto occupa davvero pochissimo spazio in cucina: in 10 minuti impasta e prepara la pasta fresca. Ci sono 4 trafile da scegliere: una per lasagne, cannelloni o ravioli, una trafila per penne, rigatoni, maccheroni e ditalini , una trafila per spaghetti e un’altra per fettuccine. Inoltre nella confezione è presente il dosatore per la farina e un misurino per i liquidi, quindi niente bilancia!

    Si può preparare la pasta con farina (qualsiasi tipo di farina) e acqua, oppure la classica pasta all’uovo, o ancora la pasta di diversi colori aggiungendo i liquidi di verdure all’impasto. Basta programmarla con molta facilità e in un batter d’occhio fa tutto da sola: impasta tutto in pochi minuti e poi dalle trafile fuoriesce la pasta nel formato e nelle dimensione che abbiamo deciso di preparare.

    Pasta Maker ha 2 programmi, 1 per preparare 300 gr di pasta fresca (per 2/3 persone) e 2 per preparare 600gr di pasta fresca (4/5 persone).

    Io oggi ho preparato una quantità industriale, ho utilizzato 2 volte il programma 2 , quindi ho preparato 1,2 kg di pasta fresca! Si conserva perfettamente in frigo per 2-3 giorni, quindi ho abbondato!

    Tra l’altro oggi ho voluto sperimentare la pasta senza uova, quindi con soltanto farina e acqua. Mi sono divertità ad usare vari tipi di farine integrali, una si semola gialla, di farro e kamut. Il risultato è stato sorprendente!

    Ingredienti per Programma 2 (doppia dose: per 4-5 persone)

    500 gr di farina

    195 ml di acqua

    Solo due ingredienti per ottenere una perfetta Pasta fatta in casa con Philips Pasta Maker.

    Io ho utilizzato 100 gr di semola gialla, 150 gr di farina di farro, 150 gr di farina integrale e 100 gr di farina di kamut. Naturalmente voi potete sbizzarrirvi o semplicemente utilizzare una comunissima farina 00.

    Pasta fatta in casa con Philips Pasta Maker

    Pasta fatta in casa con Philips Pasta Maker

    Io ne ho preparata un bel pò, vi tengo aggiornati sui sughetti e le loro ricette!!

    Un architetto in cucina

    Un architetto in cucina

    Potete seguirmi anche sulla pagina Facebook Un Architetto in Cucina oppure su instagramtwitter, google+, linkedin e pinterest.

    Invece se avete domande o vi servono consigli potete lasciare un commento qui sotto, vi risponderò con molto piacere.

     

CONSIGLIA Torta di mais